Serie A 2021/24: come vedere le partite su DAZN

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:27
0

La Lega di serie A ha preso una decisione rivoluzionaria, assegnando i diritti tv per il prossimo triennio a DAZN. Come vedremo le gare nei prossimi tre anni con la piattaforma streaming?

Grande rivoluzione per i diritti Tv Serie A(Photo by Marco Luzzani_Getty Images)

Una decisione rivoluzionaria per i prossimi 3 anni: i diritti tv della Serie A per il triennio 2021-2024 sono stati assegnati a DAZN. Lo ha deciso la Lega di Serie A, riunita in Assemblea. A favore dell’offerta del servizio streaming si sono espressi 16 club, contro quattro. Il quorum necessario era a 14. Dopo uno stallo che sembrava insuperabile è arrivata la svolta. Sono stati quattro i club contrari all’accordo con la piattaforma di streaming: Genoa, Crotone, Sampdoria e Sassuolo. Per quanto riguarda invece il pacchetto 2, con la co-esclusiva delle 3 gare si continuerà a trattare con Sky fino a lunedì 29 marzo, data in cui è prevista la scadenza dell’offerta da 70 milioni a stagione della piattaforma satellitare. Ma vediamo come seguire le gare di Serie A nel prossimo triennio.

LEGGI ANCHE-> Diritti tv, De Siervo: “Serie A all’avanguardia nel mondo con DAZN”

LEGGI ANCHE-> La Lazio e il caso tamponi, la sentenza: multa e inibizione a Lotito

Come vedremo la Serie A su DAZN

DAZN dunque ha raccolto l’eredità di Sky come principale servizio broadcast del campionato di Serie A per il triennio 2021-2024. Situazione ribaltata dunque rispetto a quanto accaduto nelle ultime tre stagioni con la possibilità, grazie all’offerta vincente di 840 milioni, di trasmettere 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva. Per vedere tutte le gare della Serie A nelle prossime 3 stagioni, basterà acquistare l’abbonamento a DAZN, con costi che inevitabilmente vedranno degli aumenti, rispetto all’offerta attuale. Per vedere le partite, basterà registrarsi sul sito Dazn con un account che dà un accesso contemporaneo a due dispositivi. Oppure tramite l’app Dazn disponibile per iOs e Android, ma anche su smart tv. A giugno, però, verrà spento il canale Dazn su Sky. Per abbonarsi, basta andare su www.dazn.com (oppure scaricare l’app) e creare un account con nome, cognome, indirizzo email e scegliere la password. L’ultimo passaggio è la scelta del metodo di pagamento, scegliendo tra carta di credito, carta di debito, iTunes, PayPal, Amazon App, Google Pay . Al momento non è ancora chiaro che cosa potranno fare gli abbonati a Sky Calcio. E’ possibile che le due aziende sottoscrivano accordi di collaborazione, per una eventuale integrazione dell’offerta con un pacchetto dell’emittente del gruppo Comcast.  Il requisito minimo per vedere Dazn in maniera soddisfacente è otto megabit al secondo. Un test facilmente riscontrabile con il proprio operatore di servizi. Da monitorare la partnership con TIM, che porterà sicuramente a delle offerte dedicate a chi è legato all’operatore telefonico nazionale.

LEGGI ANCHE-> Serbia-Portogallo: probabili formazioni, precedenti e curiosità

LEGGI ANCHE-> Italia, tre giocatori lasciano il ritiro: non ci saranno contro la Bulgaria

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here