Pronostici qualificazioni Mondiali: terza giornata 30/3

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30
0

La terza giornata delle qualificazioni europee al Mondiale del 2022 in Qatar è crocevia per tante nazionali. Si torna in campo con i primi 4 gironi nella giornata di oggi. Scopri i nostri pronostici.

La Serbia è al primo posto nel girone A (Photo by Srdjan Stevanovic_Getty Images)

Terza giornata che chiude la finestra sulle qualificazioni ai Mondiali 2022 in Qatar. Ultimo appuntamento per le nazionali europee prima di una lunga pausa che durerà fino a settembre. Dopo le sorprese registrate nelle prime due giornate andiamo a caccia dei pronostici perfetti per questa fondamentale giornata. Analizziamo la gara più interessante per ogni girone, scopriamo i precedenti e le statistiche per il pronostico ideale.

LEGGI ANCHE-> Ronaldo e il gol negato: ma se ci fosse stato il Var? Risponde l’ex arbitro

LEGGI ANCHE-> Qualificazioni Mondiale 2022, girone I: i risultati della seconda giornata

Qualificazioni Mondiali 2022, pronostici 30/3

Gruppo A

Azerbaigian-Serbia: Si gioca allo Stadio olimpico di Baku. I serbi sono al comando del gruppo in compagnia del Portogallo, mentre gli azeri hanno perso di misura al debutto contro i lusitani. L’Azerbaigian guidato dal ct italiano Giovanni De Biasi si è reso protagonista di un ottima gara contro CR7 e compagni, annullando di fatto il talento juventino. La Serbia, invece, dopo la vittoria con l’Irlanda per 3-2, ha fermato a Belgrado sul 2-2 proprio i campioni d’Europa in carica, portoghesi che avevano trovato il doppio vantaggio grazie a Diogo Jota. L’ingresso decisivo nella ripresa di Radonjic ha cambiato le carte in tavola: sono suoi i due assist per la rimonta fino al pareggio firmata di testa da Mitrovic e Kostic, prima della clamorosa svista della terna arbitrale nel finale che non ha visto un gol valido di Cristiano Ronaldo. Ospiti primi in classifica che cercheranno una vittoria larga per assicurarsi un buon bottino nella classifica della somma reti. Ma occhio al precedente: il bilancio complessivo dei cinque incontri tra le due Nazionali tra amichevoli e qualificazioni europee parla a favore dei serbi, ma non schiacciante, 3 vittorie 1 pareggio e 1 sconfitta.

Ranking FIFA: Azerbaigian(108°), Serbia(30°)

Pronostico: 2 / Over / No Goal

Risultato esatto: 0-3

Gruppo E

Galles-Repubblica Ceca: Il Galles ha perso perentoriamente all’esordio con il Belgio, un 3-1 che ha ridimensionato subito Bale e compagni, che vengono dal turno di riposo. Molto meglio la Repubblica Ceca, che dopo aver steso l’Estonia 6-2 (scatenato Soucek autore di una tripletta) ha fermato sull’1-1 proprio il Belgio dopo essersi portata addirittura in vantaggio. Aggiungiamo che i padroni di casa dovranno fare a meno di giocatori del calibro di Ramsey e Joe Allen e il favore dei pronostici non può che andare ai cechi. Sarà comunque dura contro i gallesi, che vorranno dire la loro fino all’ultimo. Tre precedenti tra le due nazionali, due 0-0 ed una vittoria di misura degli ospiti.

Ranking FIFA: Galles (18°), Repubblica Ceca(42°)

Pronostico: 2 / Over /  Goal

Risultato esatto: 1-2

Gruppo G

Montenegro-Norvegia: Per i padroni di casa il girone è iniziato come da copione, con due vittorie in due sfide abbordabili contro Lettonia e Gibilterra, che hanno portato la squadra al primo posto a punteggio pieno assieme alla Turchia. Sono sei i gol fatti e 2 subiti con capitan Jovetic sugli scudi tra i montenegrini: 12 reti in 11 apparizioni alle qualificazioni Mondiali per lui. Per gli ospiti un ko netto quello contro la Turchia, che ha ridimensionato le ambizioni di una nazionale ricca di talento. Non c’è stata partita a Malaga, Haaland e compagni surclassati in meno di un’ora da un avversario in gran spolvero. Una vittoria a testa nei due precedenti, questo scontro potrebbe vedere l’esordio del segno X.

Ranking FIFA: Montenegro(63°), Norvegia(44°)

Pronostico: X / Over/ Goal

Risultato esatto: 2-2

Gruppo H

Slovacchia-Russia: Nel gruppo H la Russia ha già approfittato dell’inizio stentato della Croazia per portarsi in testa al girone con 6 punti, frutto delle due vittorie contro Malta e Slovenia. Due gare non particolarmente complicate, soprattutto pensando al valore degli isolani, ma che hanno restituito fiducia a una nazionale che era rimasta sei gare consecutive senza vincere, collezionando tre pareggi e tre sconfitte. Trasferta per i russi sul campo di una Slovacchia che ha invece raccolto soltanto due deludenti pareggi nelle prime due giornate  ed è l’occasione per provare la prima fuga del girone. Attenzione ai precedenti, molto equilibrati: 2 vittorie per parte e 3 pareggi.

Ranking FIFA:  Slovacchia(34°), Russia(39°)

Pronostico:  2 / Over /  Goal

Risultato esatto: 1-3

LEGGI ANCHE-> Serie A, la top ten del CIES: Ronaldo primo, solo un interista tra i migliori

LEGGI ANCHE-> Germania, un big può lasciare: Kroos pensa all’addio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here