Reggiana-Brescia 2-2: sintesi, tabellino e highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:53
0

Trentaduesima giornata di Serie B al “Città del Tricolore”, pareggio pirotecnico tra Reggiana e Brescia, finisce 2-2 dopo una gara al cardiopalma. Scopri sintesi, tabellino e classifica aggiornata.

Reggiana Brescia
La sfida d’andata al Rigamonti ( via reggionline.com)

Pasquetta in campo per la Serie B con la trentaduesima giornata. Alle ore 17, al “Città del Tricolore” di Reggio Emilia si sfideranno Reggiana e Brescia. Padroni di casa in un forte momento negativo: i granata cercano una vittoria che manca dal 20 febbraio (3-0 contro il Cittadella) e che darebbe nuova forza alla corsa verso la salvezza. Attualmente la Reggiana è al 17esimo posto della classifica, in piena zona playout. Avversari ostici i lombardi, che hanno vinto 5 delle ultime 6 partite. Diametralmente opposta la situazione degli ospiti: il Brescia ha risalito vertiginosamente la classifica e si ritrova ora ad occupare la nona posizione a soli tre punti dall’ottavo posto, l’ultimo valido per i playoff. Sarà il 35enne Antonio Rapuano di Rimini ad arbitrare la partita tra granata e biancazzurri. Partono meglio gli emiliani, con un paio di grosse occasioni, ma la sblocca Ayè alla mezz’ora con un guizzo in area. 0-1 per i lombardi all’intervallo. Via alla ripresa ed ecco il pareggio granata, Zamparo la mette dopo una bella giocata in area. Notevole il riflesso di Venturi che al 56° compie un miracolo dopo una girata a botta sicura in area. Al 72° minuto inspiegabilmente annullato un gol alla Reggiana con Mazzocchi, forti proteste nei confronti dell’assistente di gara. A 10 dal termine segna Mateju con un guizzo in area, 1-2 per gli ospiti. Clamoroso pareggio di Varone all’ultimo respiro. E’ 2-2 al “Città del Tricolore”.

LEGGI ANCHE-> Frosinone-Reggiana 0-0: tabellino, cronaca, highlights, classifica

LEGGI ANCHE-> Brescia-Pordenone 4-1: Rondinelle a -3 dai play-off. Tabellino e classifica

Tabellino | Reggiana-Brescia 2-2

REGGIANA: Venturi; Ajeti (86°Ardemagni), Rozzio, Yao; Libutti, Del Pinto (80° Laribi), Rossi (67°Varone), Kirwan (81° Lunetta); Radrezza; Zamparo (67°Mazzocchi), Kargbo.

BRESCIA: Joronen; Mateju, Cistana (63°Papetti), Mangraviti, Martella; Labojko, Bjarnason (62° Van de Looi), Ndoj (46°Bisoli); Spalek(46°Jagiello), Ragusa (70°Pajac); Ayé.

Marcatori: 30°Ayè, 46°Zamparo, 80°Mateju, 96°Varone

Ammonizioni: 26°Bjarnason, 38° Mangraviti, 56°Ajeti, 71°Varone, 92°Joronen

Formazioni ufficiali

REGGIANA (4-3-2-1):Venturi; Ajeti Rozzio Yao; Libutti, Del Pinto, Rossi, Kirwan; Radrezza; Zamparo, Kargbo.

BRESCIA (4-3-2-1): Joronen; Mateju, Cistana, Mangraviti, Martella; Labojko, Bjarnason, Ndoj; Spalek, Ragusa; Ayé.

LEGGI ANCHE-> Pordenone-Entella 3-0: cronaca, tabellino e classifica

Probabili formazioni

Reggiana: Ancora molte assenze per Max Alvini, ancora out i soliti  GyamfiMartinelli Siligardi. In difesa torna a disposizione Ajeti dall’inizio e con il centrale albanese al fianco di Rozzio dovrebbe essere riproposto lo schieramento a quattro con Libutti a destra ed uno tra Yao (favorito) e Costa a sinistra. In mezzo al campo occhi puntati su Fausto Rossi: la forte botta al ginocchio rimediata nei minuti di recupero allo “Stirpe” rischia di compromettere il suo utilizzo dall’inizio; gli ultimi dubbi sulle sue condizioni saranno risolti in giornata.

REGGIANA (4-3-1-2): Venturi; Libutti, Ajeti, Rozzio, Yao; Del Pinto, Rossi, Varone; Radrezza; Kargbo, Ardemagni.

Brescia:  Mister Clotet deve rinunciare a Skrabb Ghezzi ma potrebbe ritrovare, almeno per la panchina, l’attaccante Donnarumma. Sulla fascia destra dubbio tra Mateju  e Karacic con il primo favorito. Se non dovesse esserci Donnarumma, si punta su Ndoj, l’uomo più in forma dei biancazzurri. Torna Chancellor in difesa dopo la squalifica.

BRESCIA (4-3-2-1): Joronen; Mateju, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, van de Looi, Ndoj; Bjarnason, Jagiello, Ayé.

LEGGI ANCHE-> Pordenone, esonerato Tesser: fatale la sconfitta con il Brescia

Precedenti e curiosità

Nel match di andata le “Rondinelle” si sono imposte 3-1 sulla Reggiana allo stadio Rigamonti: gol iniziale di Torregrossa, risposta pregevole di Radrezza nel primo tempo, poi decisivi i gol di Jagiello e Ragusa. In totale sono 67 i passati incontri fra Brescia e Reggiana, con 25 vittorie lombarde, 15 granata e 27 pareggi. Le ultime sfide in campionato risalgono alle stagioni di Serie B degli anni ’90: era infatti dal 1998/99 che le due compagini non si affrontavano nella serie cadetta (2-1 per il Brescia all’andata al “Giglio” e 1-0 per la Reggiana al ritorno firmato da Margiotta).

LEGGI ANCHE-> Occhiuzzi e le assenze in casa Cosenza: diversi indisponibili contro la Cremonese

Classifica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here