Krznar (Dinamo Zagabria): “C’è tanta amarezza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:47

Poche parole e tanta delusione nel post partita in casa Dinamo Zagabria: i croati sono stati eliminati dai quarti di Europa League dal Villarreal, vittorioso sia all’andata che al ritorno. Krnznar: “C’è tanta amarezza”.

Damir Krznar, allenatore della Dinamo Zagabria (foto Twitter Dinamo Zagabria)

Stavolta l’impresa non è riuscita. La Dinamo Zagabria ha dovuto abbandonare l’Europa League. La squadra croata è stata eliminata dal Villarreal, vincitore sia della gara di andata (0-1) sia della gara di ritorno di stasera (2-1).

Decisivo all’Estadio de la Ceramica, l’uno-due a fine primo tempo degli spagnoli con i gol di Paco Alcacer e Gerard Moreno che hanno sorpreso la prudente squadra croata. Nella ripresa gli uomini di Krnznar hanno riaperto la gara al 75′ con un bel gol di Orsic ma poi hanno rischiato di incassare il terzo gol nel finale senza riuscire a creare grossi pericoli per la porta di Rulli.

Ecco il commento dell’allenatore della Dinamo Zagabria a fine partita.

Krznar: “Tanta amarezza”

“L’idea era quella di finire il primo tempo sullo 0-0 per provare il tutto per tutto nella ripresa ma non abbiamo contenuto l’avversario come volevamo. Stasera l’amarezza è tanta, ma da domani dobbiamo pensare a questa esperienza con grande orgoglio”.

“Ora pensiamo al campionato”

L’HNL (la Serie A croata, ndr) è la competizione più importante, domani torniamo a Zagabria e la partita è già domenica. Non abbiamo tempo per pensare al Villarreal, ma dobbiamo concentrarci sull’Istria e sui prossimi avversari”.

LEGGI ANCHE —> Villarreal-Dinamo Zagabria 2-1 | Tabellino | Cronaca | Highlights

LEGGI ANCHE —> Emery (Villarreal): “Ora abbiamo più fiducia nei nostri mezzi”