Manchester United-Granada: i commenti di Solskjaer e Martinez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:40
0

Il Manchester United batte il Granada e vola in semifinale di Europa League. Al termine dei 90 minuti, i due allenatori hanno commentato la gara.

Manchester United Granada
Ole Gunnar Solskjaer (allenatore del Manchester United) e Diego Martinez (allenatore del Granada) [credit: Getty Images]
Il Manchester United vince anche il ritorno dei quarti di Europa League contro il Granada e stacca il biglietto per le semifinali. I Red Devils passano il turno con un punteggio complessivo di 4-0: decisivi Rashford e Bruno Fernandes all’andata, mentre oggi Cavani ed un autogol di Vallejo hanno fissato il punteggio sul 2-0. Ad attenderli ci sarà la Roma.
La squadra di Solskjaer cercherà di superare la maledizione delle semifinali: da quando siede sulla panchina dello United, l’allenatore norvegese non è mai riuscito ad approdare in finale (la scorsa estate fu eliminato dal Siviglia, poi vincitore della competizione).
Il club spagnolo ha cercato di compiere l’impresa storica, ma la differenza di qualità tra le due formazioni è parsa troppo evidente. Tuttavia, la società può ritenersi orgogliosa per quanto fatto all’esordio in una competizione europea.

I due allenatori hanno commentato la partita al termine dei 90 minuti: ecco le loro parole di seguito.

LEGGI ANCHE -> Manchester United-Granada 2-0, inglesi in semifinale: cronaca e tabellino

Manchester United, il commento di Solskjaer: “I ragazzi sono stati fantastici”

L’allenatore del Manchester United ha commentato la prossima avversaria, la Roma:
“Sì, ci sto già pensando. Penso che la delusione per la semifinale dell’anno scorso sia già tornata alle menti di tutti, ma in senso positivo. Sarà una motivazione per noi per raggiungere la finale. La Roma è un grande club, un’ottima squadra. Sarà una bella sfida”.

L’attenzione si è poi spostata sulla partita di questa sera:
“È stata dura. Abbiamo giocato bene. Il gol di Edi [Cavani, ndr] è stato molto bello, penso sia stato decisivo per il passaggio del turno. Non bisogna concedere occasioni agli avversari in modo stupido e non lo abbiamo fatto, tranne all’ultimo minuto, ma David [De Gea] ha fatto un’ottima parata”.

Sul percorso nella competizione (Real Sociedad, Milan, Granada), Solskjaer ha detto:
“I ragazzi sono stati fantastici, hanno fatto grandi cose. Non abbiamo mai potuto far riposare qualcuno, ogni volta si giocava per vincere. Questo gruppo ha voglia di migliorare. Essere in semifinale è fantastico, ma ovviamente vogliamo andare fino in fondo. Vogliamo concludere la stagione nel miglior modo possibile, con la finale e anche il trofeo speriamo”.

Granada, le dichiarazioni di Martinez: “Orgoglioso di questa squadra”

Martinez ha voluto ringraziare i calciatori:
“Prima di tutto voglio ringraziare i calciatori, voglio ringraziarli di cuore. L’unica cosa che ci è mancata è stata l’efficacia per segnare gol oggi e all’andata. Il grande merito nostro, di questo gruppo, è che avevamo la sensazione di poter passare il turno. Davanti ad un club come lo United non può esserci paragone con noi, eccetto lo spirito di squadra e i valori: sono cose che non si possono comprare con i soldi, si hanno o non si hanno. Noi li abbiamo, abbiamo spirito di squadra e grandi valori. La squadra, come avete visto, è uscita a testa alta, lottando fino all’ultimo secondo. Un quarto di finale in Europa League contro lo United ad Old Trafford… Credo che sia fantastico, questa è l’Europa. E ora il Granada può conoscere le squadra europee. Mi sento molto orgoglioso di questa squadra”.

L’allenatore del Granada ha ripercorso la doppia sfida con lo United:
“Sono una squadra forte fisicamente. La qualità, il talento fisico e tecnico… Ci sono molte cose a loro favore. Credo che il risultato dell’andata non rispecchi quanto visto in campo, soprattutto considerando che fra le due squadre non c’è paragone. Tuttavia, credo che il Granada sia uscito con un risultato non veritiero”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here