Sampdoria, Ranieri sorride, triplo recupero in vista della Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:18
0

La Sampdoria prepara a Bogliasco la sfida di domenica sera contro la Roma, Ranieri può sorridere per alcuni recuperi.

Albin Ekdal, centrocampista centrale della Sampdoria (Credits: getty Images)

Tre recuperi per approcciare al meglio la partita contro la Roma, particolare per Claudio Ranieri, tecnico nato nella Capitale e legatissimo ai colori giallorossi. Il mister lavora a Bogliasco per capire come fermare una squadra che molto probabilmente avrà la testa sull’obiettivo europeo. Oggi gli uomini di Fonseca si giocano la prima semifinale di Europa League con il Manchester United, giovedì prossimo ci sarà il ritorno, in mezzo la Samp in un campionato che più poco ha da dire per i capitolini.

Insomma Ranieri prepara il blitz e lo fa con tre pedine in più rispetto all’ultima sfida contro il Sassuolo, persa 1-0 e in cui i blucerchiati non sono stati molto brillanti soprattutto nella ripresa. Qualche forza in più di sicuro non farà male quindi contro la Roma.

Sampdoria, gruppo quasi al completo per la Roma

Ci sarà domenica sera Fabio Quagliarella, che ha saltato la gara del Mapei Stadium, per un problema fisico già guarito. Insieme a lui tornerà tra i convocati Gaston Ramirez alle ultime apparizioni in blucerchiato visto che il rinnovo per il contratto, in scadenza a fine stagione, è molto lontano. Il terzo recupero è invece quello di Albin Ekdal che si giocherà il posto di regista con Adrien Silva, a meno che Ranieri non decida di cambiare modulo, ipotesi neppure troppo campata in aria.

LEGGI ANCHE: Derby di mercato: Genoa e Sampdoria si contendono un attaccante

LEGGI ANCHE: Sampdoria, Audero in crescita, quattro top club lo corteggiano

Tirando le somme in infermeria e quindi indisponibile per il prossimo match resta solamente Ernesto Torregrossa. Il centravanti, fortemente voluto da Ferrero e gradito anche a Ranieri, è incappato qualche settimana fa nel secondo infortunio muscolare da quando a gennaio è arrivato a Genova. Negli ultimi giorni sta accelerando, ma di sicuro non ci sarà contro la Roma, anche perché il rischio ricadute è sempre dietro l’angolo. Squadra quindi quasi al completo per la Samp che non ha più obiettivi in campionato se non quella di restare nella parte sinistra della classifica, difficile anche arrivare a quota 52 punti, traguardo posto da Ranieri dopo i 26 punti conquistati all’andata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here