Cittadella-Entella 1-0: sintesi, tabellino e highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:52
0

Mancano solo tre giornate al termine della Serie B e allo stadio “Tombolato” si affrontano Cittadella e Virtus Entella. Gara sulla carta già scritta con i liguri retrocessi e i padroni di casa nelle zone alte della classifica, ma nel calcio nulla è scontato.

Entella retrocesso, Cittadella in zona playoff (Photo Paolo Rattini_Getty Images for Lega Serie B)

Giornata numero 36 di Serie B allo stadio “Tombolato”, tutte le gare in contemporanea alle 14 in questa giornata. Scendono in campo Cittadella-Entella, due formazioni che stanno vivendo uno stato di forma completamente agli antipodi. Padroni di casa reduci dalla vittoria trionfante sul campo ostico del Lecce, ed ora saldi in zona play off, in sesta posizione. Liguri reduci dalla drammatica sconfitta contro il Vicenza, che ha riportato la squadra matematicamente in Serie C, dopo due stagione consecutive nella serie cadetta. Fischio d’inizio alle ore 14, agli ordini del signor Camplone.

LEGGI ANCHE-> Verso Cittadella-Entella: le dichiarazioni della vigilia

Tabellino | Cittadella-Entella 1-0

CITTADELLA: Kastrati; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Donnarumma; D’urso(59°Proia), Pavan, Gargiulo (80°Rosafio); Baldini(59°Vita); Ogunseye(79°Iori), Beretta (59° Tsadjout).

VIRTUS ENTELLA: Borra; De Col, Poli, Bonini, Pavic; Settembrini, Paolucci (28°Brescianini), Dragomir; Schenetti(82°Marcucci); Meazzi(64°Mancosu), Rodriguez(82°Villa).

Marcatori: 49°Bonini (aut.)

Ammonizioni: 18°, 86°Pavic, 69°Gargiulo

Formazioni ufficiali

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Donnarumma; D’urso, Pavan, Gargiulo; Baldini; Ogunseye, Beretta.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Borra; De Col, Poli, Bonini, Pavic; Settembrini, Paolucci, Dragomir; Schenetti; Meazzi, Rodriguez.

Probabili formazioni

Il Cittadella è reduce da 2 vittorie consecutive, di cui l’ultima 1-3 sul campo del Lecce e non perde dalla gara esterna contro il Vicenza dello scorso 2 aprile. I padroni di casa che si trovano in questo momento al 6° posto in classifica con 53 punti, in piena zona playoff e a -8 dalla zona promozione. Probabile 4-3-1-2 con Vita alle spalle di Ogunseye e Tsadjout.

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Donnarumma; Branca, Iori, Proia; Vita; Ogunseye, Tsadjout.

La squadra di Volpe ha vinto solo una delle 17 partite giocate in trasferta nel campionato cadetto in corso: l’ultima squadra ad aver vinto solo una delle prime 18 gare esterne di Serie B è stata la Ternana nella stagione 2017/18. Probabile 4-3-1-2 per Volpe con Schenetti alle spalle di De Luca e Mancosu.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Borra; Coppolaro, Pellizzer, Chiosa, Costa; Mazzocco, Paolucci, Dragomir; Schenetti; De Luca; Mancosu

LEGGI ANCHE-> Reggina-Ascoli: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Precedenti e curiosità

Questo sarà il 10° confronto tra Cittadella e Virtus Entella in Serie B: nessuno dei nove incontri precedenti è terminato in parità (tre vittorie per il Cittadella, sei per l’Entella). La Virtus Entella ha vinto la gara d’andata 1-0 nel gennaio 2021; la squadra ligure potrebbe vincere entrambe le sfide stagionali contro il Cittadella per la prima volta dal 2015 e ottenere due clean sheet consecutivi contro questo avversario per la prima volta in assoluto. Il Cittadella ha vinto le ultime due partite di campionato e non arriva a tre successi di fila da dicembre (quattro in quel caso). La Virtus Entella ha vinto solo una delle 17 partite giocate in trasferta nel campionato cadetto in corso, l’ultima squadra ad aver vinto solo una delle prime 18 gare esterne di Serie B è stata la Ternana nella stagione 2017/18.

LEGGI ANCHE-> Torino-Parma 1-0, crociati in Serie B: cronaca, tabellino e highlights

Nessuna squadra ha segnato più gol di testa del Cittadella in questo campionato (14, al pari del Monza), mentre la Virtus Entella è la squadra che ha subito più reti (17) con questo fondamentale. L’attaccante del Cittadella Giacomo Beretta ha disputato otto partite di Serie B con la maglia dell’Entella nella stagione 2016/17: il classe ’92 non ha trovato il gol in cadetteria solo con due delle sette squadre con cui ha giocato nella competizione (proprio l’Entella e la Juve Stabia). Il Cittadella è la vittima preferita di Leonardo Morosini della Virtus Entella in Serie B (quattro reti in sette presenze).

La classifica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here