FantaGuida, 36° giornata: portieri e difensori da schierare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:13
0

Ultimo turno infrasettimanale della stagione per la Serie A. Puntuale l’appuntamento con la fantaguida per questa giornata. Scopri i consigli su chi schierare in porta e in difesa, ecco i trucchi per il tuo fantacalcio.

Stagione d’oro per Cristian Romero (Photo by Francesco Pecoraro_Getty Images)

Ultimo turno infrasettimanale della stagione per la Serie A, ogni punto è pesantissimo in questo finale di campionato, ancora tutta da decidere la lotta per la zona Champions League. Aprono le danze Napoli e Udinese nell’anticipo serale di oggi, chiuderà il turno il match tra Crotone e Verona, posticipo di giovedì allo stadio Scida. Rush finale anche per il fantacalcio, ecco la nostra fantaguida, chi schierare in porta e in difesa?

LEGGI ANCHE-> Sassuolo, De Zerbi in conferenza stampa: “Ora siamo completi” VIDEO

5 portieri da schierare

David Ospina: Il Napoli è lanciatissimo nella corsa al piazzamento Champions, sul campo dell’Udinese che non deve chiedere più nulla alla classifica. Il portiere colombiano dovrebbe tornare titolare dopo le ottime prove di Meret, i partenopei stanno trovando una grande solidità difensiva, la migliore scelta di giornata.

Pepe Reina: Parola d’ordine per la Lazio dimenticare la sconfitta di Firenze il prima possibile, ritrovare la vittoria e rilanciarsi nella corsa al quarto posto. All’Olimpico domani sera arriva il Parma condannato alla retrocessione, l’occasione per il portiere spagnolo è ghiotta per ritrovare il clean sheet.

Pierluigi Gollini: Torna dopo il turno di squalifica a proteggere i pali dell’Atalanta. Vuole far dimenticare il rosso ingenuo trovato nella gara contro il Sassuolo. I ragazzi di Gasperini, lanciatissimi nella corsa al secondo posto, affrontano il Benevento,ad un passo dalla retrocessione.

Mattia Perin: In casa Genoa si fa leva sulla forza delle motivazioni, manca ancora un ultimo sforzo per la salvezza matematica. I rossoblù saranno ospiti del Bologna, molto più rilassato in classifica. L’estremo portiere del grifone è sempre stato una garanzia, anche nei voti.

Emil Audero: Passando alla sponda blucerchiata di Genova troviamo il numero 1 della squadra di Ranieri. Il portiere ex Juve è stato protagonista di una stagione esaltante, nel derby ligure contro lo Spezia cercherà a tutti i costi di portare a casa l’imbattibilità.

LEGGI ANCHE-> Gasperini, col Tribunale Antidoping si allungano i tempi di giudizio

5 difensori da schierare

Cristian Romero: L’Atalanta riceve la visita del Benevento, sanniti terzultimi in classifica e in una fase tattica completamente involutiva. Guiderà la retroguardia bergamasca, cercando anche di rendersi pericoloso nell’area avversaria, come già successo frequentemente in stagione.

Francesco Acerbi: Il leader della difesa della Lazio ha sofferto le scorribande di Vlahovic nello scorso turno. Domani i biancocelesti affronteranno un Parma rassegnato, ottima chance per ritrovare  tre punti e , perché no, anche il primo bonus stagionale.

Federico Dimarco: La sorpresa più grande della difesa dell’Hellas Verona. Anche da subentrato nella scorsa giornata ha trovato la via della rete, il suo bottino recita 5 gol, impressionante per una squadra che non fa della produzione offensiva la sua arma migliore. Inoltre il Crotone ha la peggior difesa del campionato.

Giovanni Di Lorenzo: Il Napoli sembra non volersi fermare più nella corsa al piazzamento Champions. Allo stadio Maradona arriva l’Udinese che non deve chiedere nulla alla classifica, l’esterno azzurro potrebbe avere vita facile sulla corsia destra, occhio al bonus.

Simon Kjaer: Vera e propria colonna difensiva del Milan di Stefano Pioli. A suon di grandi prestazioni è diventato leader tecnico e carismatico, uno dei segreti della stagione più che positiva dei rossoneri. In più è galvanizzato dalla vittoria sulla Juve, dove ha annullato i talenti bianconeri, l’attacco del Torino è avvertito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here