Lazio, Simone Inzaghi: “Qualificazione compromessa all’andata”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:33
0

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del ritorno degli ottavi di Champions League. Si gioca domani sera, contro il Bayern Monaco, in una partita segnata dall’andata. Scopri le sue parole.

Il tecnico dei biancocelesti (Photo by Marco Rosi – SS Lazio_Getty Images)

La Lazio di Simone Inzaghi sta preparando la gara di domani contro il Bayern Monaco. La qualificazione è impossibile, considerando l’1-4 dell’andata, ma i biancocelesti ci tengono a far comunque bella figura. Sfruttare l’entusiasmo dopo il ritorno alla vittoria in campionato per non sfigurare al cospetto dei pluricampioni tedeschi. Alla vigilia dell’affascinante match il tecnico dei biancocelesti è intervenuto in conferenza stampa a Formello, subito prima della partenza. Scopri le sue parole.

LEGGI ANCHE->Lazio-Toro si gioca. L’avv. Chiacchio: “Cairo è contento”. Ma non finisce qui

LEGGI ANCHE-> Recupero Lazio-Torino, Lotito annuncia ricorso

Le parole di Simone Inzaghi

Mister, al netto dell’andata quanto resta importante questa sfida di ritorno? “Sappiamo quanto abbiamo lavorato in questi anni per giocare partite del genere. Andremo per fare la gara nel migliore dei modi. Anche perché prima del Bayern non avevamo ancora perso in Champions. Sono una squadra fortissima, hanno meritato tutti i trofei: dovremo giocare con corsa e determinazione.”

Quanto sarebbe importante per la Lazio fare della Champions un’abitudine?
“Sicuramente bisognerebbe farla con più frequenza. L’ingresso in Champions mancava da più di dieci anni, dobbiamo centrarla con più continuità. Ma sappiamo che non è semplice e che davanti a noi ci sono 5 corazzate più l’Atalanta.”

Cosa si augura per domani? “Di fare una partita di livello. In Champions abbiamo fatto 3 trasferte con 3 pareggi a Bruges, San Pietroburgo e Dortmund. Faremo la nostra gara con grinta e voglia contro il Bayern.”

Domani in casa del Bayern Monaco: è il coronamento del suo percorso? “Dobbiamo goderci fino in fondo una serata come quella di domani sera. Spero possa ricapitare presto perché siamo molto ambiziosi. Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, di tornare negli ottavi. Con il risultato dell’andata purtroppo abbiamo compromesso il passaggio del turno”.

LEGGI ANCHE-> Real Madrid-Atalanta: probabili formazioni, precedenti e curiosità

LEGGI ANCHE->“E se ti offrissero la panchina della Juve?”: Maradona Jr risponde così…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here