FantaTop, 31° giornata: centrocampisti e attaccanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:28
0

Si chiude la trentunesima giornata di Serie A, solo 7 gare al termine della stagione. Tempo di bilancio per il fantacalcio, tra bonus e statistiche che fanno la differenza. Scopri i migliori 5 a centrocampo ed in attacco. Ecco la fantatop di giornata.

Il centrocampista del Bologna è il migliore di giornata (Photo by Mario Carlini _ GettyImages)

Pioggia di gol e assist nella 31esima giornata di Serie A. Gol e assist che si trasformano in bonus al fantacalcio, per la gioia dei fantallenatori italiani. Tante prestazioni da favola in questo turno, che ha visto tante partite equilibrate e combattute e si è chiusa col botto: pareggio tra Napoli e Inter in una gara combattuta e spettacolare.  Scopri i migliori 5 di giornata, a centrocampo ed in attacco.

LEGGI ANCHE-> La Superlega e le minacce di Uefa e Fifa: “Vie legali per garantire l’accesso alla competizione”

LEGGI ANCHE-> Superlega, c’è chi dice no: il clamoroso rifiuto delle tedesche

FantaTop 31° giornata, Centrocampisti

Mattias Svanberg: Partita di altissimo livello per lo svedese che già nel primo tempo offre belle giocate nelle due fasi, poi nella ripresa suggella il tutto con una doppietta che chiude definitivamente i conti. Prestazione meravigliosa, Top di giornata. Voto 8 Bonus+6

Rodrigo De Paul: Nel primo tempo è sicuramente il migliore in campo. Predica gioco di qualità e trova la rete del vantaggio con freddezza e precisione. Gran goal che regala i tre punti ai suoi e ingenuità nel finale per un intervento da rosso assolutamente evitabile, piccolo neo nella stagione superlativa. Voto 7.5 Bonus+6 Malus-1

Gaston Pereiro: L’uomo partita è quello che non ti aspetti. In cinque minuti ridà speranze alla rimonta salvezza del Cagliati con un gol pregevolissimo ed un assist al bacio per Cerri. Pazzesco. Voto 7.5 Bonus+4

Nicolas Viola: Un gol su calcio di rigore, un assist da calcio d’angolo: i suoi tiri da fermo sono semplicemente letali. Tuttavia anche con su azione dimostra di essere il migliore dei suoi, la sua panchina a inizio partita grida vendetta: forse con il centrocampista in campo dall’inizio il Benevento avrebbe sofferto meno. Voto 7.5 Bonus+4

Christian Eriksen: Partenza in sordina per il talento danese.Tanto leggiadro quanto letale quando scaraventa il pallone del pareggio all’angolino, con buona pace di Meret. Sempre più nel vivo dell’Inter, tanto da diventare uno degli uomini Scudetto. Voto 7 Bonus+3

LEGGI ANCHE-> L’ex Inter e la Superlega: “Disgustato, lottiamo contro questa competizione”

FantaTop 31° giornata, Attaccanti

Domenico Berardi: Entra e si carica la squadra sulle spalle. Si guadagna e trasforma il primo rigore, due minuti più tardi realizza anche la rete del momentaneo 2-1 spiazzando Dragowski ancora dagli undici metri. Il suo ingresso è determinante per l’andamento della partita. Voto 7.5 Bonus+6

Musa Barrow: Quando vede Spezia si accende: nella sua gara mette a referto un gol, un assist e un palo. A questo va aggiunto un buon lavoro di copertura e una presenza in campo sempre nel vivo del gioco. La punta del Bologna si riscopre Top di reparto. Voto 7.5 Bonus+4

Alberto Cerri: Semplici lo butta nella mischia per disperazione e lui lo ripaga col jolly che rilancia il Cagliari nella lotta salvezza. All’ultimo minuto scaglia il pallone alle spalle di Sepe e sigla il clamoroso 4-3. Missione compiuta. Voto 7 Bonus+3

Joaquin Correa: Si procura il calcio di rigore del provvisorio 3-0 e lo trasforma. A inizio ripresa scappa via in area e mette in mezzo per Immobile, trovando la deviazione di Montipò che vale il poker biancoceleste. Decisamente ispirato, forse esce troppo presto. Voto 7 Bonus+3

Mattia Destro: Bestia nera del Milan, nella stagione in corso, con tre gol segnati in due sfide, sigla ancora il tabellino con un preciso colpo di testa che vale il momentaneo pareggio. Lascia il campo per esigenze tattiche, ma si gode il meritato pomeriggio di gloria. Voto 7 Bonus+3

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here