Atalanta-Spezia 3-1, cronaca della partita: Super Mario vola, gol dell’ex Piccoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:39
0

La partita di Serie A fra Atalanta e Spezia comincia con un primo tempo abbastanza equilibrato. Nella seconda frazione, però, le prodezze di Super Mario Pasalic mettono a segno una doppietta. Scopri le statistiche e leggi la cronaca della gara ed il tabellino.

Atalanta, da sinistra: Mario Pasalic festeggia con Luis Muriel il primo gol della partita con lo Spezia, 12 Marzo 2021 (foto di Emilio Andreoli/Getty Images)
Atalanta, da sinistra: Mario Pasalic festeggia con Luis Muriel il primo gol della partita con lo Spezia, 12 Marzo 2021 (foto di Emilio Andreoli/Getty Images)

Atalanta-Spezia 3-1 | Cronaca della partita

>Primo tempo 0-0: Ilicic sprecone, diagonale Ricci

Il primo tempo di Atalanta-Spezia vede solo due azioni degne di nota: al 18′ Ilicic spreca un’occasione clamorosa. Intercetta il retropassaggio avversario al portiere, ma prende tempo per tirare e dà il tempo ad Erlic di fermare tutto. Al 32′ c’è il primo squillo dei bianconeri: Ricci imposta il diagonale dietro Pasalic che viene fermato da Sportiello.

La Dea fatica ad imporre il proprio gioco, con un solo tiro di testa di Pasalic degno di nota, mentre lo Spezia si difende molto bene e se la gioca alla pari con i padroni di casa. Al 38′ c’è un duro scontro fra Toloi e Nzola, che vede il capitano nerazzurro rimanere per qualche secondo faccia a terra inerte. Entrano i sanitari, ma per fortuna Toloi si riprende.

>Secondo tempo: è il ritorno di Pasalic, 

Le squadre entrano con le formazioni invariate nel secondo tempo. Al 53′ Ilicic rifinisce, e dopo lo scambio con Maehle imposta l’assist per Pasalic, che si smarca ed in area non fallisce nel tiro dell’1-0. Neanche un minuto dopo, è Gosens a lanciare Muriel che fa partire un tiro a giro praticamente da fermo che concretizza il 2-0.

Nel frattempo, Djimsiti abbandona il campo a causa di un infortunio alla gamba destra: è davvero una brutta notizia in vista dell’incontro dei nerazzurri con il Real Madrid. Zapata, entrato in sostituzione di Muriel, mette subito Pasalic da solo davanti al portiere avversario: Super Mario vola e con un’incornata che realizza il 3-0.

Ad un minuto dal su ingresso, l’ex della partita Piccoli, riceve la sfera sui piedi dopo il tiro di Estevez. Il tiro dalla breve distanza dell’82’ non fallisce ed è la rete del 3-1 che nega il clean sheet alla Dea. La chiusura di Toloi su Piccoli evita la doppietta dell’attaccante spezzino. Sale il nervosismo in campo, ed anche Zapata sbaglia davanti al portiere.

Atalanta Spezia | Tabellino | Classifica | Highlights

ATALANTA-SPEZIA 3-1: 53′ Pasalic (A), 55′ Muriel (A), 72′ Pasalic (A), 82′ Piccoli (S).

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti (54′ Romero); Maehle, De Roon, Freuler, Gosens (90’+1′ Ruggeri); Pasalic (90’+1′ Pessina), Ilicic (66′ Malinovskyi); Muriel (66′ Zapata). All.: Gasperini.
A disposizione: Caldara, Ghislandi, Gollini, Kovalenko, Lammers, Miranchuk, Rossi.

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Marchiazza, Erlic, Ismajili (80′ Chabot), Vignali (67′ Acampora); Maggiore (67′ Estevez), Ricci, Sena; Gyasi, Nzola (80′ Piccoli), Verde (80′ Farias). All.: Italiano.
A disposizione: Agudelo, Bastoni, Ferrer, Galabinov, Pobega, Rafael, Terzi.

ARBITRO: Valerio Marini di Roma.

AMMONITI: 8′ Toloi (A), 25′ De Roon (A).

Leggi anche le interviste post-partita:

Questa la classifica di Serie A aggiornata:

 

Gli highlights della Lega Serie A di Atalanta-Spezia verranno caricati qui non appena disponibili.

Atalanta-Spezia | Formazioni ufficiali

Ecco le formazioni ufficiali della partita della ventisettesima giornata di campionato di Serie A:

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic, Ilicic; Muriel. All.: Gasperini.
A disposizione: Caldara, Ghislandi, Gollini, Kovalenko, Lammers, Malinovskyi, Miranchuk, Pessina, Romero, Rossi, Ruggeri, Zapata.

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Marchiazza, Erlic, Ismajili, Vignali; Maggiore, Ricci, Sena; Gyasi, Nzola, Verde. All.: Italiano.
A disposizione: Acampora, Agudelo, Bastoni, Chabot, Estevez, Farias, Ferrer, Galabinov, Piccoli, Pobega, Rafael, Terzi.

Atalanta-Spezia | Probabili formazioni

Alcuni calciatori che risultano nell’elenco convocati dell’Atalanta, come Hateboer e Zapata, molto probabilmente non saranno convocabili. Come chiarito da Gasperini in conferenza stampa, il tecnico vuole tutti i giocatori in panchina per dare sostegno morale alla squadra. Dall’altra parte, Italiano vuole ripetere la prestazione dell’andata di campionato.

Queste le probabili formazioni di Atalanta-Spezia del 12 marzo:

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, Freuler, De Roon, Gosens; Pessina, Miranchuk; Muriel. All.: Gasperini.

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Marchiazza, Erlic, Ismajili, Ferrer; Maggiore, Ricci, Estevez; Gyasi, Nzola, Verde. All.: Italiano.

Atalanta-Spezia | Convocati

Ecco i convocati di Gasperini ed Italiano:

Atalanta-Spezia | Precedenti e curiosità

L’ulltima partita giocata in Serie A fra Atalanta e Spezia si è conclusa con un risultato che è incredibile per i nerazzurri, ovvero il pareggio 0-0. La Dea era in un periodo non positivo della stagione, e risentiva degli impegni europei: quattro giorni dopo l’incontro con i bianconeri, infatti, volò in Inghilterra per la partita con il Liverpool.


Leggi anche le interviste pre-partita:

Si tratta della seconda volta in assoluto che le due squadre si incontrano in Serie A. Le statistiche degli incroci in Serie B sono favorevoli all’Atalanta, che ha vinto 4 partite su 6. Lo Spezia non è riuscito mai a strappare una vittoria, ma ha portato a casa due pareggi. Anche il numero di gol segnati è eloquente: sono 17 per i nerazzurri, 4 per i bianconeri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here