FantaTop 34° giornata, centrocampisti ed attaccanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:55
0

Si chiude la trentaquattresima giornata di Serie A,  solo quattro gare al capolinea. Tempo di bilancio per il fantacalcio, tra bonus e statistiche che fanno la differenza. Scopri i migliori 5 a centrocampo ed in attacco. Ecco la fantatop di giornata.

Rodrigo Palacio, nella storia della Serie A (Photo by Mario Carlini _ Iguana Press_Getty Images)

Pioggia di gol e assist nella 34esima giornata di Serie A, tante gare che segnano i destini stagionali nello sprint finale e dei record clamorosi infranti, analizziamo le statistiche in chiave fantacalcistica. Tante prestazioni da favola in questo turno, che ha visto tante partite equilibrate e combattute e si è chiusa con la pesante vittoria del Torino in chiave salvezza. Una tripletta e tre doppiette nel reparto avanzato e una pioggia di assist.  Scopri i migliori 5 di giornata, a centrocampo ed in attacco.

LEGGI ANCHE-> Finale di Europa League: la decisione dell’Uefa sui tifosi allo stadio

LEGGI ANCHE->Genoa – Strootman, matrimonio già al capolinea?

Top5, 34°giornata, Centrocampisti

Luis Alberto: È ispirato e ispiratore e quando in giornate come queste la Lazio parte già con un gol di vantaggio: il suo, la perla a giro che stende l’avversario odierno e lancia i biancocelesti verso il sogno Champions. Stagione da incorniciare per il fantasista spagnolo. Voto 7 Bonus+3

Giacomo Bonaventura: Il gol è il suggello ad una partita nella quale è ovunque, in attacco e in difesa. Sempre con grande lucidità trova le giocate giuste nei momenti giusti. Dopo una prima parte di stagione anonima sta ritrovando grandi prestazioni, in rampa di lancio. Voto 7 Bonus+3

Hakan Chalanoglu: Quando è in serata lo si vede dalle prime giocate. E la sua prima è il gol che apre alla grande la partita per i rossoneri. Gioca con grande fiducia e consapevolezza, a volte forse perfino troppa. Potrebbe mordere con maggiore convinzione, ma si limita ad illuminare senza graffiare.  Voto 7 Bonus+3

Jakub Kankto: Conduce una buona gara, ma senza sussulti nella prima frazione. Nella ripresa sale in cattedra spadroneggiando nei duelli col centrocampo romanista, trova l’ennesimo gol di una stagione più che notevole. Quando è in giornata è una garanzia, per la Samp e per il fanta.  Voto 7 Bonus+3

Riccardo Saponara: Entra e trova il pareggio, un gol fondamentale per lo Spezia. Il trequartista ha trovato nuova linfa tra le fila della squadra di Italiano, ritrovando anche confidenza col bonus al fantacalcio. La sua rete da speranze di salvezza ai liguri, può essere un’arma pericolosa per questo finale. Voto 7 Bonus+3

LEGGI ANCHE-> PSG, Pochettino: “Col Manchester City conterà il possesso, Mbappé in forse”

Top5, 34°giornata, Attaccanti

Rodrigo Palacio: L’argentino entra di diritto nella storia della Serie A: il più anziano giocatore ad aver mai segnato una tripletta nel nostro torneo. Non serve aggiungere altro ad una prestazione leggendaria che rimarrà per sempre nella storia, non solo del Bologna. Eterno. Voto 8,5 Bonus+9

Joaquin Correa: Trova la seconda doppietta consecutiva dopo la suntuosa prestazione contro il Milan. E’ sbocciato alla grande in questa primavera, trovando la continuità che è sempre stata un po’ il suo limite. Regala alla Lazio un finale di stagione incandescente, puntate su di lui. Voto 7.5 Bonus+6

Cristiano Ronaldo: Gioca una partita da dimenticare come tutta la Juventus, per almeno 80 minuti. Ma poi riesce a graffiare come solo i campioni sanno fare, coniugando straordinarie doti tecniche ad un pizzico di fortuna, che non guasta mai. Una doppietta clamorosa che ribalta la gara, letale.  Voto 7.5 Bonus+6

Dusan Vlahovic: Trova altri due gol che vanno ad impreziosire il suo bottino stagionale, la punta della Fiorentina è in uno stato di grazia. Bravissimo a duellare con la difesa del Bologna, vincendo per distacco il confronto con la retroguardia felsinea, sciupa due occasioni, ma non gli si può rimproverare nulla. Voto 7.5 Bonus+6

Ciro Immobile: Tornato al gol contro di recente, dopo il lungo digiuno di stagione, entra in campo per confermarsi e lo fa a suo modo, con un gol e un prezioso assist, nonostante il voto contrario di Perin che gli nega il gol su azione a più riprese. Voto 7.5 Bonus+4

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here