Serie B, sprint finale: la situazione per la promozione diretta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00
0

Manca sempre meno alla chiusura del campionato di Serie B. Ecco la situazione al vertice della classifica ad otto giornate dal termine.

Serie B
A. Dionisi (allenatore dell’Empoli), E. Corini (allenatore del Lecce), F. Castori (allenatore della Salernitana), C. Brocchi (allenatore del Monza) e P. Zanetti (allenatore del Venezia) [credit: Getty Images]
Empoli, Lecce, Salernitana, Monza, Venezia: così si apre la classifica della Serie B quando si è arrivati alla 30esima giornata. Queste cinque squadre sono racchiuse in 10 punti, dai 59 della capolista ai 49 dei quinti in classifica. Manca poco ormai alla chiusura del campionato: questi cinque club si daranno battaglia per ottenere i primi due posti, validi per la promozione diretta in Serie A. Ecco la situazione, con i prossimi impegni e il rendimento recente delle top 5.

LEGGI ANCHE -> Serie A 2021/24: come vedere le partite su DAZN

Empoli, la corazzata della Serie B

L’Empoli è la capolista di questa Serie B: la squadra di Dionisi ha guadagnato un buon margine dalle inseguitrici e, oltre a macinare risultati utili, ha messo in mostra un bel gioco. Lo dimostrano i 53 gol messi a segno (secondo miglior attacco del campionato) e le 24 reti subite (miglior difesa). La Serie A è ad un passo, i 7 punti di distanza dal Lecce secondo e le 8 lunghezze dalla zona play-off permettono ai toscani di concludere la stagione in serenità.

I prossimi impegni

Legenda:
A=trasferta
H=casa
In grassetto gli scontri diretti

  • Cremonese (A)
  • Chievo (H)
  • Reggiana (A)
  • Brescia (H)
  • Ascoli (A)
  • Cosenza
  • Salernitana (A)
  • Lecce (H)

Rendimento recente

Questi gli ultimi cinque risultati:

  • Reggina-Empoli 0-3
  • Empoli-Cittadella 1-1
  • Vicenza-Empoli 0-2
  • Empoli-Pordenone 1-0
  • Empoli-Virtus Entella 1-0

Ultima sconfitta: Venezia-Empoli 2-0 (31 ottobre 2020) – unica sconfitta in Serie B.

Lecce, obiettivo ritorno

Il Lecce è una delle squadre retrocesse in Serie B la scorsa stagione. Nonostante un buon campionato sotto la guida di Fabio Liverani, i pugliesi si sono ritrovati nuovamente a rincorrere la Serie A. Per ora Corini ci sta riuscendo: la sua squadra ha superato il Monza durante l’ultima giornata e si candida per il secondo posto. Il miglior attacco della Serie B (58 reti) è guidato dal capocannoniere del campionato Massimo Coda, che ha messo a segno 20 centri. Difendere la posizione non sarà facile: il calendario non è dei più semplici.

I prossimi impegni

Legenda:
A=trasferta
H=casa
In grassetto gli scontri diretti

  • Salernitana (H)
  • Pisa (A)
  • SPAL (H)
  • Vicenza (A)
  • Cittadella (H)
  • Monza (A)
  • Reggina (H)
  • Empoli (A)

Rendimento recente

Questi gli ultimi cinque risultati:

  • Lecce-Virtus Entella 0-0
  • Reggiana-Lecce 0-4
  • Lecce-Chievo 4-2
  • Venezia-Lecce 2-3
  • Frosinone-Lecce 0-3

Ultima sconfitta: Lecce-Ascoli 1-2 (5 febbraio 2021)

Salernitana, la promozione diretta è possibile

La Salernitana punta ancora alla promozione diretta. La squadra di Castori è distante solo un punto dal secondo posto e, alla ripresa del campionato, affronterà proprio il Lecce per cercare il sorpasso. I campani sono la squadra che segna meno rispetto alle altre concorrenti: 32 reti. La fase difensiva, però, funziona: sono 27 i gol incassati (terza miglior difesa della Serie B). Conquistare il secondo posto non sarà semplice, ma un risultato utile contro la squadra di Corini potrebbe stravolgere la situazione.

I prossimi impegni

Legenda:
A=trasferta
H=casa
In grassetto gli scontri diretti

  • Lecce (A)
  • Frosinone (H)
  • Virtus Entella (A)
  • Venezia (H)
  • Monza (H)
  • Pordenone (A)
  • Empoli (H)
  • Pescara (A)

Rendimento recente

Questi gli ultimi cinque risultati:

  • Salernitana-SPAL 0-0
  • Cremonese-Salernitana 0-1
  • Salernitana-Cosenza 0-0
  • Cittadella-Salernitana 0-0
  • Salernitana-Brescia 1-0

Ultima sconfitta: Empoli-Salernitana 5-0 (17 gennaio 2021)

Monza, sogno doppio salto

Il Monza sogna il doppio salto, compiendo il passaggio dalla Serie B alla Serie A. La squadra di Brocchi, però, sta vivendo un periodo di involuzione e ha perso il secondo posto a causa della pesante sconfitta contro il Venezia. I biancorossi potranno però contare su un Balotelli in più per il finale di stagione: il centravanti dovrebbe tornare a disposizione dopo la sosta. La Serie A è l’obiettivo dichiarato ad inizio stagione: un eventuale fallimento potrebbe costare caro a Cristian Brocchi.

I prossimi impegni

Legenda:
A=trasferta
H=casa
In grassetto gli scontri diretti

  • Virtus Entella (A)
  • Pescara (H)
  • Ascoli (A)
  • Cremonese (H)
  • Salernitana (A)
  • Lecce (H)
  • Cosenza (A)
  • Brescia (H)

Rendimento recente

Questi gli ultimi cinque risultati:

  • Frosinone-Monza 2-2
  • Monza-Pordenone 2-0
  • Reggina-Monza 1-0
  • Monza-Reggiana 2-0
  • Monza-Venezia 1-4

Venezia, tutto è ancora possibile

Probabilmente, prima di Monza-Venezia, la squadra di Zanetti sarebbe stata data fuori dalla corsa alla promozione diretta. L’ultimo risultato, però, ha riaperto il discorso. Gli arancioneroverdi possono ancora sperare nel secondo posto, al momento distante 3 punti, se continueranno a giocare così. I veneti infatti sono una delle squadre che esprimono la miglior qualità di gioco e possono puntare su più varianti tattiche. Decisivo potrebbe rivelarsi lo scontro diretto contro la Salernitana.

I prossimi impegni

Legenda:
A=trasferta
H=casa
In grassetto gli scontri diretti

  • Reggina (H)
  • SPAL (A)
  • Cosenza (H)
  • Salernitana (A)
  • Chievo (H)
  • Pisa (A)
  • Pordenone (H)
  • Cittadella (A)

Rendimento recente

Questi gli ultimi cinque risultati:

  • Venezia-Reggiana 2-1
  • Venezia-Brescia 0-1
  • Ascoli-Venezia 1-1
  • Venezia-Lecce 2-3
  • Monza-Venezia 1-4

La classifica completa di Serie B

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here